Dragonball GT - Capitolo 1


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |



Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Dragon Ball GT Capitolo 1



La storia – Capitolo 1 – Goku di nuovo bambino e le sette sfere del drago!

La serie di Dragon Ball GT ha ufficialmente inizio con una scena nella quale Son Goku, il quale, nonostante la sua età, appare sempre un uomo perché, ricordiamolo, dopo il Cell Game era morto nell'aldilà e quindi il suo corpo non era stato sottoposto ad invecchiamento a differenza di quello di tutti gli altri suoi compagni rimasti vivi sulla terra, allena Ub. Ub, per chi non se lo ricordasse, era parte della malvagia creatura di Majin Bu, l'ultimo devastante nemico della serie di Dragon Ball Z. La parte, nonostante un tempo fosse stata crudele, adesso era diventata buona e Son Goku alla fine della serie di Dragon Ball Z aveva, per l'appunto, espresso il desiderio di allenare personalmente il giovane in quanto lo vedeva come un giovane pieno di grandiose potenzialità. I due combattenti si allenano, dunque, nel palazzo del supremo, dove alberga Dende (il nuovo supremo) e anche Popo.

I due guerrieri non fanno altro che distruggere tutto quanto talmente la loro forza è così devastante, ma ad un certo punto i due vengono interrotti dall'avvento di un personaggio storico della serie di Dragon Ball, ovvero Pilaf. Per chi non se lo ricordasse, Pilaf era stato il primo vero nemico di Son Goku e compagni, ai tempi della primissima serie quando, per altro, Son Goku era ancora un bambino. Pilaf a suo tempo era una strana creatura, molto piccola, che veniva sempre accompagnata da una ragazza in divisa e da un uomo cane. Il suo piano era stato quello di conquistare l'intero mondo e per poterlo fare Pilaf aveva intenzione di chiedere al Supremo Drago Shenron di diventare il re indiscusso di tutto il pianeta.

Alla fine, però, non solo Pilaf non riuscì a esprimere il suo desiderio (gli fu rovinato da uno degli amici di Son Goku, ovvero Olong o Oscar il quale espresse prima di lui il desiderio di avere un bel paio di mutandine da donna), ma venne anche pesantemente sconfitto da Son Goku in persona e questo non solo in occasione della prima parte della prima serie, ma anche durante la prima metà della seconda quando Pilaf, accortosi che Son Goku era diventato ancora più forte di prima si arrese e smise di cercare le sfere del drago dato che sapeva benissimo che Son Goku glielo avrebbe sempre impedito. Pilaf, comunque, torna alla ribalta in Dragon Ball GT, visibilmente invecchiato, ma sempre più intestardito di ottenere ciò che bramava di più, ovvero le sfere del drago per esprimere il suo desiderio, cosa che quasi riuscirà a fare se non che alla fine, tradendosi davanti al Drago Supremo ShenRon delle sette sfere, egli esprimerà il desiderio, in forma indiretta, di rivedere Son Goku bambino, pensando che quest'ultimo fosse così forte solo perché era cresciuto di statura nel corso degli anni!

In tal modo il Drago supremo delle sette sfere, Shenron, esaudisce il desiderio del povero Pilaf il quale si vede sfumare per l'ennesima volta il suo sogno e questa volta per via di un suo errore! Le sette sfere del drago, come era lecito attendersi, si innalzano verso il cielo e vengono schizzate via. Son Goku, tornato un bambino di dodici anni (ci pare un po' strana come età, dato che il protagonista dimostra molti meno anni di quelli che vengono addotti, ma tant'è...) decide di riunire tutti i suoi “vecchi” compagni che, ormai, hanno una loro vita. Son Gohan, il suo primo figlio, di fatti, è diventato un ricercatore molto famoso, Trunks, figlio di Bulma e di Vegeta, è diventato il capo della Capsule Corporation, suo padre Vegeta, invece, pare abbia smesso definitivamente di combattere, ma pare anche non avere un lavoro, Goten, figlio minore di Son Goku e Chichi è un ragazzo e perde tutto il tempo al telefono con le ragazze, mentre Pan, la figlia di Son Gohan e di Videl, figlia sua volta di Mr Satan, è diventata una ragazzina ed ha circa quattordici anni.

Chichi, naturalmente, non vuole che suo marito sia un bambino, nonostante Son Goku, il più sereno tra tutti, avesse chiaramente espresso la volontà di rimanere in quel corpo per sempre, ma molto presto si prospetterà per tutti i nostri eroi un grosso problema: le sfere del drago Shenron, di fatti, questa volta non si sono sparpagliate sulla Terra, come facevano di solito, ma nell'intero cosmo! Ancora una volta la notizia non sconvolge più di tanto il giovane Son Goku, ma subito dopo viene fatta sapere una ultima sconcertante novità: dato che le sette sfere del Drago sono state prodotte dal Supremo e sono parte integrante della stessa Terra, non è loro possibile restare ai quattro angoli dell'universo. Se dopo un anno le sette sfere non verranno riportate sulla Terra, di fatti, quest'ultima sarà destinata irrimediabilmente al collasso e quindi alla sua immediata distruzione. Son Goku, non potendosi più esimere dal collezionare le sfere del drago per poter esprimere il desiderio, contro la sua stessa volontà, di diventare di nuovo adulto, viene costretto a partire per un viaggio inter spaziale. Subito si cerca di capire chi dovrà accompagnare l'eroe nella sua lunga avventura.

La scelta cade immediatamente su Trunks in quanto il ragazzo è molto forte ed ha anche ereditato dalla madre una notevole intelligenza e competenza per quanto riguarda gli apparecchi iper tecnologici sui quali si basa, per altro, la navicella entro la quale Son Goku stesso viaggerà. Assieme a Son Goku e a Trunks viene scelto Goten più che altro nella speranza che il viaggio inter planetario finalmente lo responsabilizzi. Intanto Pan, desiderosa di partire, prova una notevole frustrazione quando viene a sapere che non potrà viaggiare assieme a Trunks e a suo nonno. Sarà, però, grazie alla disattenzione e alla sbadataggine sia di Goten che di Bulma, che Pan si sostituirà a suo zio, diventando, così, il terzo membro della squadra. Già dall'inizio del viaggio i nostri eroi sono in pericolo perché Bulma li lascerà partire senza prima aver installato un componente molto importante nella navicella. I ragazzi, comunque sia, dovranno visitare numerosi pianeti, ciascuno dei quali con le sue stranezze e le sue leggi.








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati