Dragonball GT - Capitolo 3


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |



Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Dragon Ball GT Capitolo 3



Il quinto pianeta sul quale i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan mettono piede è composto praticamente solo di metallo e pare essere abitato da esseri che conoscono molto bene Gill dal momento che anche loro sono dei robot. Il capo del pianeta, in questo caso si chiama Rirudo e si dimostra immediatamente un avversario da non sottovalutare per nessuna ragione al mondo! In un certo senso, di fatti, i primi veri problemi dei nostri giovani eroi nascono su questo quinto pianeta dal momento che non solo Rirudo riesce a sconfiggere i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan, ma al tempo stesso sottrae loro tutte quante le sfere recuperate con tanti sforzi ed impegno. Subito dopo si scoprirà che il temibile Rirudo è in realtà in combutta con il dottor Myuu, lo scienziato pazzo che aveva inventato e ideato l'orribile Dio Ruudo. Nel mentre Son Goku e Pan, che erano stati in precedenza catturati, dopo la loro sconfitta, sono in grado di liberarsi e di passare alle contro misure. Son Goku, così, scatena tutta la sua incredibile e devastante potenza contro i robot sostenitori di Rirudo riuscendo, per altro, a eliminarli uno per uno con una facilità davvero notevole.

A questo punto sopraggiunge sul campo di battaglia Rirudo in persona, mentre tra le fila dei nostri eroi torna Trunks il quale si dimostra più che mai intenzionato a difendere il suo amico Son Goku e la sua cara Pan. Il problema è che Rirudo è molto più potente di quanto si pensi e i tre scoprono ben presto di non essere abbastanza forti per poterlo eliminare. Durante la colluttazione, come se questo non dovesse bastare, Trunks rimane colpito da uno dei raggi energetici di Rirudo che lo trasforma in un grosso blocco di metallo. Son Goku, arrabbiatissimo per quanto era appena successo al suo amico Trunks, parte alla carica contro il suo avversario e pare quasi avere la meglio se non ché Rirudo mostra al combattente leggendario la sua caratteristica nascosta, ovvero la capacità innata di trasformarsi in un essere sempre più forte semplicemente assorbendo l'essenza stessa del metallo. Siccome il pianeta è quasi composto da metallo ben presto il povero Son Goku si troverà nei guai perché Rirudo inizierà a trarre energia da sempre più metallo arrivando, alla fine, a fondersi con l'intero suo pianeta! Son Goku prova a sfoderare tutti i suoi colpi migliori, ma non non può fare molto contro la potenza di un intero pianeta dato che tutto quanto l'ambiente circostante era suo nemico.

A malincuore Son Goku decide di fuggire via portandosi dietro Pan la quale, invece, è molto contrariata di questa scelta perché desiderava vendicare la morte di Trunks. Son Goku, frustrato, però, non può fare altro che cercare di tornare alla sua navicella per sfuggire alla morsa di Rirudo, ma proprio mentre riuscirà nel suo intento, verrà bloccato ed eventualmente catturato assieme a Pan. I giovani si risvegliano poco dopo scoprendo ben presto di essere stati trasportati all'interno di un laboratorio segreto di proprietà del dottor Myuu in persona, lo scienziato pazzo. Assieme alla cattiva notizia di essere finiti alla mercé di quell'essere crudele, ci sarà per loro, una bellissima sorpresa, ovvero quella di Trunks il quale non era morto, ma semplicemente trasformato in modo temporaneo, in un blocco di metallo. Non passerà molto tempo prima che il perfido dottor Myuu sveli ai tre eroi quali che siano le sue intenzioni. Egli, di fatti, vuole usare la grandissima energia vitale dei guerrieri Saiyan per una sua invenzione misteriosa e ci starà per riuscire se non che, ad un cero punto, giunge sul posto Gill, il robottino di Trunks, Son Goku e Pan. Gill aveva precedentemente tradito i tre amici, ma alla fine, sentendosi in colpa, era tornato per poterli aiutare.

I nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan, di nuovo liberi ed uniti possono finalmente riprendere la loro avventura delle sette sfere del drago, ma prima, curiosi di sapere quale che fosse la misteriosa invenzione del dotto Myuu iniziano a girovagare nel laboratorio quando, alla fine, giungeranno in un'area segreta dove Trunks, il più intelligente tra i tre, scoprirà ben presto quale era la famosa invenzione dello scienziato pazzo Myuu: trattasi, di fatti, di una creatura a dir poco inquietante di nome Baby. Trunks spiega ai suoi amici che è di vitale importanza uccidere immediatamente Baby dal momento che è ancora nel suo stadio primordiale e che quindi è ancora del tutto innocuo. Se dovesse crescere, di fatti, esattamente come era accaduto per Cell, sarebbe potuto diventare davvero molto pericoloso. I nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan, perciò, si preparano a distruggere l'orribile creatura, ma alla fine verranno fermati dallo stesso Dottor Myuu il quale, in un disperato tentativo di rivalsa, riesce a proteggere e salvare la vita alla sua creatura. Il sacrificio dello scienziato pazzo Myuu, pare però non servire a nulla in quanto i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan riescono comunque nell'intento di eliminare immediatamente Baby che pare essere disintegrato da un colpo congiunto di tutti e tre i personaggi i quali gli scaglieranno contro i loro raggi energetici più potenti. I nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan, convinti di aver terminato la loro missione, si allontaneranno dal laboratorio dove, però, si scoprirà l'orribile verità, ovvero che Baby, grazie all'intervento del Dottor Myuu, si era riuscito comunque a salvare. Per nulla riconoscente di quanto gli era stato fatto, Baby non solo si ribella al suo stesso inventore (esattamente come fecero a suo tempo gli androidi del Dotto Gelo, C 17 e C 18), ma osa anche farlo fuori a sangue freddo.

La tremenda creatura, quindi, decide di prendere una navicella spaziale e di partire alla volta dell'Universo per trovare, così, varie forme di vita con le quali diventare sempre più forte, temibile e potente. Nel frattempo i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan decidono di andarsene via una volta e per tutte da quel pianeta, ma scoprono ben presto che la creatura Rirudo è ancora vivo e vegeto ed intenzionato ora più che mai a fermarli e a non farli partire. Alla fine, però, i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan, unendo ancora una volta i loro straordinari poteri, riusciranno non solo nell'intento di recuperare la quinta sfera, ma anche in quello di sconfiggere quell'avversario temibile e pericoloso.

Il sesto pianeta sul quale i nostri tre coraggiosi eroi, Trunks, Son Goku e Pan mettono piede pare essere uno come tanti, ma presto i tre dovranno affrontare, basiti, nuovamente Baby il quale si era nel frattempo rifugiato su quel pianeta. Sempre in quel frangente Baby farà in modo di dire ai giovani quali che siano i suoi grandiosi poteri: egli, di fatti, è in grado di controllare le menti delle persone e allo stesso tempo acquisire il potere. In pratica Baby può inserirsi tramite ferite o abrasioni all'interno del corpo di una persona poi depositarne un uovo: questo uovo cresce e trasforma Baby in un essere più grande e forte che a sua volta può spostarsi in un altro corpo, mentre quello vecchio rimane comunque controllato da quest'ultimo (diventa una sua creatura, insomma). E' anche da dire che Baby appartiene alla famosa razza degli Zufuru ed è anche originario del pianeta chiamato Plant. In passato questo pianeta era stato praticamente raso al suolo dai perfidi Saiyan (nel periodo della conquista dei pianeti, tanto per intendersi) che facevano continuamente riferimento al loro sovrano, il padre di Vegeta e re del pianeta... Vegeta.

Gli abitanti di Plant, che dal punto di vista combattivo, non erano un granché, ma che dalla loro avevano una tecnologia estremamente avanzata, furono in grado, comunque e nonostante tutto, di creare un essere mutante di nome Baby il quale avrebbe garantito loro la prosecuzione della razza degli Zufuru. Per questa stessa ragione, quindi, Baby odia a morte la razza dei Sayan perché era stata questa perfida razza a sterminare tutti quanti gli abitanti del suo pianeta. Preso dalla rabbia, Baby tenterà di impossessarsi del corpo di Trunks il quale, però, troverà ben presto la forza di potersi ribellare e di espellere, quindi, lo sgradito ospite dal suo corpo. Per farlo, di fatti, il guerriero si trasformerà in super saiyan aumentando, così, la sua aura a dismisura. Baby si accorgerà, dunque, di essere ad uno stadio troppo poco elevato per poter anche solo provare ad entrare nel corpo di un Saiyan potentissimo come quello di Trunks. I nostri tre coraggiosi eroi, Son Goku, Trunks e Pan, finalmente sconfitto il perfido Baby il quale, però, nel mentre riesce per l'ennesima volta a portarsi in salvo, ripartono per l'ennesimo pianeta in cerca della settima sfera de drago.








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati