Dragonball - La storia di Dragon Ball - Capitolo 13


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |



Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Storia Dragonball - 13




13- Prima dei quarti di finale del Torneo

- Capitolo 13: I quarti di finale -

Il torneo viene finalmente allo scoperto e anche il pubblico numeroso può ammirare la bravura di tutti i combattenti arrivati sino a quel punto mostrando, per altro, notevole bravura. Viene dato agli otto combattenti rimasti un po' di tempo per riposarsi e così Son Goku e Crilin decidono di raggiungere i loro amici nella folla. Son Goku presenta il piccolo Crilin ai suoi compagni di avventura in un clima disteso e tranquillo. Dopo poco giungono i responsabili della gara che comunicano a tutti quanti gli accoppiamenti per le ultime battaglie. Anche in questo caso sia Son Goku che Crilin incrociano le dita sperando con tutto il loro cuore di non avere degli scontri diretti. La fortuna è ancora una volta dalla loro parte e di fatti gli accoppiamenti saranno differenziati.

Crilin se la dovrà vedere con Bacterian, un inquietante guerriero, Yamcha se la dovrà vedere con un misterioso, ma anche famoso esperto di arti marziali che si fa chiamare Jackie Chun (in realtà altri non è che il genio delle tartarughe di mare in persona!), Nam se la dovrà vedere con Lan Fan, mentre il nostro eroe dovrà battersi contro Giran. Prima che i quarti di finale potessero iniziare, il presentatore annuncia a tutti quanti che il vincitore della edizione numero ventidue dello entusiasmante torneo di arti marziali Tenkaichi, riceverà una ingente somma di denaro per premio, ovvero ben mezzo milione di zeny! Ovviamente a Son Goku i soldi non interessano affatto... lui vuole solo confrontarsi con dei veri e propri esperti di arti marziali! Il primo scontro sarà quello che vedrà Crilin scontrarsi contro il temibile Bacterian. Il guerriero è spaventosamente brutto oltre che puzzolente e dall'aspetto a dir poco ributtante. I giudici danno inizio al confronto diretto e Bacterian, senza pensarci su due volte, si lancia all'attacco. Soprendentemente, però, si scopre subito la ragione per cui Bacterian sia riuscito ad arrivare ai quarti di finale!

L'essere rivoltante, è di fatti, un esperto di nello stendere i suoi nemici con la sua orribile puzza e di fatti si avvicina subito a Crilin e gli alita in faccia. Crilin non sa come reagire e rimane a dir poco nauseato. Bacterian approfitta del vantaggio e continua con la sua seconda devastante e pericolosa tecnica, ovvero quella della cricca ributtante seguito a ruota, come se non bastasse, dalla tecnica del peto fetente con la quale Bacterian scorreggia letteralmente in faccia al povero Crilin il quale è sul punto di svenire per terra incapace di intendere e di volere. Per Bacterian adesso il bambino è diventato un facilissimo bersaglio e così si lancia addosso a lui per poterlo mettere quindi K O ed aggiudicarsi, così, la vittoria. Pare che sia tutto finito per il povero Crilin, ma arriva presto provvidenziale del suo amico Son Goku il quale gli urla a bordo campo di non farsi intimidire e soprattutto suggestionare da Bacterian!

E' vero che il tizio è veramente puzzolente, ma è anche vero che Crilin non è dotato di naso e per cui non è proprio in grado di poter annusare l'odore fetente che emana! Crilin si accorge che Son Goku aveva pienamente ragione e che fino a quel tempo non aveva fatto altro che auto suggestionarsi (incredibile, ma vero!) e così riesce a riprendersi dallo shock in tempo per evitare una ulteriore tecnica fetente di Bacterian, ovvero la Tecnica del catarro. Dopo lo sputo andato a vuoto, Crilin decide di contro battere il suo nemico usando quelle che erano le sue stesse medesime armi e così, prima gli assesta un devastante calcio e poi si abbassa i pantaloni e gli fa un bel peto in faccia. Scopriamo sempre più sorprendentemente che Bacterian è un fetente lurido, ma che riesce a sopportare solo il suo stesso puzzo e non quello degli atri. Grazie alla scoreggia di Crilin Bacterian viene steso in men che non si dica. Crilin ha così vinto il suo primo scontro nei quarti di finale del torneo delle arti marziali Tenkaichi ed è all'apice della gioia esultando verso il pubblico che non fa altro che acclamarlo.

CAPITOLI - STORIA DRAGON BALL - Prima Serie

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71

--> cap 14 - La grande forza di Jackie Chun






  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati