Personaggi di Dragonball Z : C16


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |



Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

C16




Personaggio C16

C16 è uno dei nuovi nemici dei guerrieri Z che appaiono per la prima volta durante la saga degli androidi in DragonBall Z.
E’ un androide ideato dal dottor Gelo ed è di natura completamente meccanica, al contrario di C17 e C18 che sono stati costruiti su base umana. Presenta una corporatura possente coperta da un’armatura verde; è molto alto e muscoloso, e ha una strana pettinatura tipicamente punk con dei capelli rosso fuoco rasati sui lati. Nonostante il suo aspetto esteriore incuta paura solo a guardarlo, questo robot è tutt’altro che violento e, proprio per il suo carattere timido e taciturno, la sua indole buona e per l’amore per la natura, il dottor Gelo aveva deciso di non utilizzarlo per i suoi diabolici piani con la convinzione che fosse un robot mal riuscito.

C17 e C18, anch’essi androidi creati dal folle dottore, una volta arrivati nel laboratorio di Gelo, risvegliano il loro compagno C16 dallo stato di ibernazione in cui si trovava, dopodichè i tre si apprestano a completare la missione per la quale erano stati creati: trovare Goku e ucciderlo.

C16 sin da subito dimostra di essere differente dai suoi compagni di viaggio sia per quanto riguarda il carattere, sia per quanto riguarda le caratteristiche fisiche strutturali. Egli infatti non è violento, non ama la lotta e, al contrario, è timido e silenzioso ed è particolarmente attratto dalla natura e dagli animali, che osserva con attenzione durante tutta la durata del viaggio. Anche il suo corpo è nettamente differente da quello degli altri due androidi, non solo in merito alle dimensioni, ma anche per ciò che concerne gli “accessori” in esso contenuti. Al suo interno infatti si trovano vari tipi di radar e sensori che gli danno la possibilità di localizzare Goku in ogni momento e anche di captare il livello combattivo dei nemici; inoltre, nel suo corpo si trova anche una potentissima arma, cioè una bomba con la quale l’androide può esplodere distruggendo con se anche l’intero pianeta Terra.

Dunque, una volta risvegliato dall’ibernazione, C16 affronta assieme ai suoi compagni androidi un viaggio sulla Terra alla ricerca di Goku, con lo scopo di ucciderlo per ordine del dottor Gelo. Non sarà però il Sayan a dar filo da torcere ai robot, ma un altro essere tanto potente quanto malefico: Cell. C16, si trova fin da subito a dover proteggere i suoi due compagni dal cattivissimo mostro verde, che vuole assorbirli per aumentare la sua potenza e raggiungere lo stato di perfezione. Nonostante di carattere non sia violento e non ami particolarmente la lotta, l’androide numero 16 nel tentativo di proteggere C17, si scontra con il terribile Cell e grazie alla sua enorme potenza riesce a tenergli testa, infatti il loro livello di combattimento risulta essere pari.

C16 durante il combattimento mostra delle tecniche di lotta straordinarie, ad esempio può staccare il pugno destro e lanciarlo come se fosse un proiettile verso i nemici in modo che vengano colpiti, e in un secondo momento il pugno torna verso il corpo dell’androide da solo, oppure può emettere dei raggi laser dagli occhi. Queste sue armi speciali gli sono molto utili durante lo scontro, grazie ad esse infatti riesce a salvare C17 che stava per essere ucciso e riesce addiritura a staccare la coda a Cell, cosicchè il mostro non possa più assorbire nessuno. Purtroppo però Cell, avendo in se delle cellule di Piccolo, ha la sua stessa capacità di rigenerare parti del corpo e senza troppa fatica riesce a rigenerare la coda e ad assorbire C17, diventando quindi più forte di C16 e danneggiandolo alla testa. A questo punto C16 scappa con C18 e si reca dalla abilissima Bulma che lo ripara e, all’insaputa dell’ androide, gli leva la pericolosissima bomba contenuta nel suo corpo.

Una volta tornato in forze C16 decide di presentarsi al Cell Game e di lottare nuovamente contro il perfido nemico, con l’intenzione di far esplodere la bomba racchiusa nel suo corpo, in modo da distruggere anche il mostro. Si lancia dunque contro Cell e dopo averlo intrappolato cerca inutilmente di farsi esplodere, non sapendo però che Bulma durante la sua riparazione aveva deciso di togliere la bomba dal suo corpo, in quanto la riteneva troppo pericolosa. Ora Cell, avendo assorbito C17 possiede una forza superiore a quella dell’androide, e dunque riesce senza troppe difficoltà a liberarsi dalla presa del nemico. Liberatosi lo distrugge sadicamente, provocando in Gohan una rabbia talmente forte da permettergli di raggiungere il livello di Super Sayan 2.

Alla morte di Cell i guerrieri Z chiederanno al drago Shenron di far resuscitare tutte le vittime uccise dal cattivissimo mostro, ma C16 purtroppo non sarà tra i beneficiari del desiderio in quanto non essendo stato costruito su base umana, ma solo meccanica, non potrà essere riportato in vita come gli altri uomini.








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 









Bibidi  
Babidi   Al Satan
C16   Jamko
C17   Junior
Bulma Brief   Maestro Muten
Cell   Tenshinhan
Crilin   Vegeta
     
     

| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati