Saga Majin Bu


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |




Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 


Saga Majin Bu







- - > Accedi alla SAGA completa di Majin BU < - -



Majin Bu

La serie di Majin Buu nella seconda serie di Dragon Ball, Dragon Ball Z, ha ufficialmente inizio nel momento stesso in cui il mitico Son Gohan elimina una volta e per tutte il terribile Cell. Da quell'istante fatidico il giovane guerriero, figlio di Son Goku e di Chichi, inizia a vivere una vita come ragazzo normale e cresce fino a diventare un baldanzoso ragazzo. Sua madre Chichi intanto ha un altro figlio di nome Son Goten concepito con suo marito prima che morisse durante il Cell Game. Per mantenersi in allenamento il nostro Son Gohan decide di diventare una specie di super eroe mascherato di nome Great Saiyaman. Grazie a questo travestimento il giovane riesce a sgominare tutti i criminali diventando praticamente conosciuto ovunque. Oltre a questo Son Gohan conosce una bella ragazza di nome Videl, figlia di Mr Satan che scoprirà molto presto la sua doppia identità.

Un bel giorno inizia il mitico torneo di arti marziali di Tenkaichi nella sua ennesima edizione e naturalmente Son Gohan decide di parteciparvi vestito da Great Saiyanman dal momento che nessuno deve assolutamente scoprire la sua doppia identità. Allo stesso tempo torna in vita per un solo giorno il padre di Son Gohan, ovvero Son Goku. Di nascosto parteciperanno anche Son Goten e Trunks desiderosi di confrontarsi con i più grandi anziché di essere relegati al girone per bambini. Tutto pare svolgersi normalmente, perché inizia ad incombere un grave pericolo. Il grande Kaio Shin, di fatti, scende eccezionalmente sul pieneta Terra spiegando che è arrivato sino lì al solo scopo di prevenire con tutti i mezzi che aveva a disposizione la venuta del terribile Majin Buu. Questo essere malvagio dalla potenza infinita, di fatti, sta per essere rilasciato e quindi liberato dalla sua prigionia da un mago pazzo di nome Babidi.

A complicare la situazione c'è il fatto che il mago Babidi è costantemente protetto da guardie del corpo egualmente molto forti che praticamente sono i guerrieri più forti, ma anche più malvagi di tutto quanto l'universo. Sentita questa orribile notizia Son Goku, Son Gohan e Vegeta decidono seduta stante di dare una mano a Kaio Shin di modo da fermare il pazzo del mago Babidi e così si mettono a combattere con forza e decisione contro tutti quanti i guerrieri del mago Babidi sconfiggendoli uno per uno con facilità. Nel frattempo, però, il principe dei Saiyan Vegeta viene a sapere che Majin Buu è sì un essere tremendamente potente, ma è in grado di donare una energia senza fine all'occorrenza, ad altre persone. Vegeta, così orgoglioso, vuole a tutti i costi ottenere quel tremendo potere per poter diventare finalmente più forte di Son Goku, suo rivale mai superato. A causa di questo il principe dei Saiyan viene posseduto dalla forza malvagia di Babidi il quale gli dona quella forza che aveva sempre desiderato (gli appare una M in fronte a seguito di questo processo). A questo punto Vegeta decide di mettere alla prova i suoi nuovi poteri sfidando Son Goku ad un combattimento senza fine.

Il duello genera un'altissima energia combattiva che viene prontamente utilizzata dal mago Babidi. Son Gohan e il sommo Kaio Shin tentano di fare l'impossibile al fine di evitare il risveglio di Majin Buu che adesso pare imminente, ma sfortunatamente non ci riescono. Non solo il tremendo essere viene risvegliato in pochissimo tempo, ma non appena giunge sul pianeta Terra la prima cosa che fa è quella di mettere seduta stante K O tutti quanti i combattenti. Il principe dei Saiyan capisce che a causa della sua cupidigia e della sua smania di potere tutto quanto l'universo è in gravissimo pericoloso. Divorato dai sensi di colpa, Vegeta decide di compiere un gesto estremo al fine di rimediare ai suoi errori e di fatti utilizza tutta la sua forza per farsi saltare in aria assieme al terribile Majin Buu (il principe dei Saiyan, di fatti, aveva subito capito che il demoniaco essere era di gran lunga più potente di lui). Sfortunatamente, però, per il tremendo essere non è ancora giunta la fine e di fatti Majin Buu si rigenera rapidamente.

Nel frattempo, dal momento che le venti quattro ore di Son Goku stanno per scadere, il combattente decide di insegnare una tecnica davvero micidiale a suo figlio e al suo migliore amico Trunks, ovvero la tecnica della Fusione imparata dal guerriero sul pianeta Meta Mor (per ulteriori informazioni al riguardo fate riferimento sempre e solo al nostro sito!). Dopo di ciò Son Goku si trasforma in Super Saiyan di livello tre, uno stadio che non andrebbe mai raggiunto sul Pianeta Terra perché potrebbe destabilizzarne gli equilibri e in pochissimi istanti egli giunge da Majin Buu che sfida seduta stante. Il combattimento che li vede più o meno alla pari termina, però, in favore di Majin Buu dal momento che le venti quattro messe a disposizione a Son Goku terminano e quindi il combattente è costretto a tornare nell'Aldilà determinando, così, la vittoria immediata del terribile essere. Quando Son Goku tornerà nel regno dei morti avrà una piacevole sorpresa, di fatti suo figlio Son Gohan non è morto, ma è stato semplicemente portato sul pianeta dei Kaio Shin dal sommo Kaio Shin al fine di potersi allenare e diventare molto più forte di prima. Allo stesso momento, sul pianeta Terra Majin Buu subisce una ulteriore trasformazione diventando di gran lunga più forte e potente, ma giunge al suo cospetto il grandioso Gotenks, ovvero il lottatore nato dalla tecnica della Fusione attuata da Son Goten e Trunks.

Il combattimento inizia e vede il mitico Gotenks quasi in vantaggio rispetto a Majin Buu. Purtroppo, però, il tempo messo a disposizione dalla tecnica della fusione, ovvero trenta minuti, termina inesorabilmente e i due bambini, di nuovo divisi in due esseri completamente diversi, si vedono costretti ad affrontare il terribile essere in quelle condizioni. Sfortunatamente per i due non c'è alcuna speranza, ma destino vuole che in quel momento giunga dal Pianeta dei Kaio Shin il fratello maggiore di Son Goten, Son Gohan a salvare la vita ai piccoli. Son Gohan decide di tenere impegnato Majin Buu e di dare, quindi, tempo ai due bambini di trasformarsi nuovamente in Gotenks con la tecnica della fusione. La fusion dance o danza di Meta Mor ha successo e Gotenks torna sul campo di battaglia più deciso che mai. Purtroppo, però, Majin Buu, per non rischiare, decide di inglobare dentro di se' i due guerrieri che lo stavano contrastando, ma che non erano minimamente forti quanto lui, ovvero Son Gohan e Piccolo.

In men che non si dica i due vengono assorbiti con il risultato immediato che Majin Buu diventa molto più potente in pochi secondi. Grazie a questa nuova forza i due bambini vengono inglobati da Majin Buu. Son Goku decide, quindi, di scendere sul Pianeta Terra e chiede di essere riportato in vita questa volta in via definitiva assieme al suo compagno Vegeta. Purtroppo per il principe dei Saiyan non c'è nulla da fare, ma viene comunque resuscitato per un solo giorno (venti quattro ore) dalla sibilla Baba che aveva questo grandioso potere. I due guerrieri Saiyan compiono a loro volta una fusione dando vita al tremendo Vegeth, ma nel processo utilizzano una coppia di orecchini speciali e leggendari che permettono alla fusione di rimanere attiva sempre togliendo il limite dei trenta minuti. Grazie al guerriero Vegeth, Majin Buu viene colpito duramente e durante tale processo i due bambini, Son Goku e Trunks vengono salvati. Una serie di sfortunate coincidenze fanno interrompere prematuramente la fusione di Son Goku e di Vegeta (nonostante gli orecchini Portara) e Majin Buu, assumendo quella che è la sua vera forma, rabbioso come non mai per i torti subiti, decide di distruggere tutto quanto il pianeta Terra e... ci riesce! Per fortuna, però, Son Goku e Vegeta vengono seduta stante tratti in salvo poco prima dell'impatto grazie alla grandiosa tecnica del tele trasporto.

I due tornano sul pianeta dei Kaioshin dove vengono raggiunti anche dal tremendo Majin Buu. I due guerrieri, dunque, sono costretti ad affrontare la forma originale di Majin Buu che si fa chiamare Buu. Nel frattempo il sommo Kaio Shin, assieme al Supremo Dio della Terra decidono di recarsi il più velocemente possibile sul pianeta Namek. I due, di fatti, hanno una grandiosa idea, ovvero quella di utilizzare le sfere del drago di Namek e chiedere al Drago Polunga di ripristinare il pianeta Terra e di far resuscitare tutti quanti i terrestri uccisi ingiustamente dalla furia di Majin Buu. Grazie al ritorno di tutti quanti i terrestri il nostro eroe Son Goku può finalmente ricorrere alla sua carta segreta, ovvero la tecnica della Sfera Genki Dama. Questa abilità prevede, di fatti, che si utilizzi l'energia vitale di tutti quanti gli esseri viventi nei paraggi al fine di aumentare la potenza distruttrice della sfera. Nel mentre che Son Goku prepara la Sfera, il principe dei Saiyan, Vegeta tiene impegnato il perfido Majin Buu. Grazie a questa divina abilità, nel momento stesso in cui Son Goku lancia la sfera, Majin Buu viene sconfitto seduta stante. Verranno poi utilizzate nuovamente le sette sfere del drago al fine di far dimenticare a tutti gli abitanti del pianeta la terribile esperienza avuta con Majin Buu. Torna la pace nell'universo e trascorrono ben dieci anni. Alla fine l'autore, Akira Toriyama, ci mostra cosa ne è stato di tutti quanti gli eroi: Son Gohan e Videl hanno avuto una figlia che a quel momento avrà circa quattri anni e che si chiamera Pan (Son Goku è diventato nonno!), mentre Vegeta e Bulma avranno una seconda figlia, che a quel tempo avrà cinque anni e che si chiamerà Bra. Si tiene, infine, un altro torneo di arti marziali di Tenkaichi (l'ultimo della serie di Dragon Ball Z) al termine del quale Son Goku decide di partire con Ub, un giovane di colore rinato dal corpo di Majin Buu e rappresentante la parte buona di quell'essere. Son Goku, di fatti aveva espresso il desiderio di poter vedere Bu tornare, ma questa volta buono, al fine di potersi scontrare ancora lui dal momento che era stato un avversario davvero temibile. Son Goku, quindi, inizierà ad allenare Ub convinto di poterlo far diventare il guerriero più potente di tutti.


Finisce qui la serie di Dragon Ball Z.

 








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati